Warhol: ultime settimane al Vittoriano

Continua il successo di pubblico della mostra romana dedicata ad Andy Warhol e ospitata nell’Ala Brasini del Complesso del Vittoriano. Durante le scorse feste, la mostra ha totalizzato in sole due settimane oltre 19 mila visitatori, mentre sono circa 130 mila le presenze complessive totalizzate finora. La mostra chiuderà i battenti il prossimo 24 febbraio: per chi non l’avesse ancora fatto c’è quindi ancora un mese di tempo per ammirare da vicino alcune delle più celebri opere realizzate dal re della Pop Art.

Le oltre 170 opere in mostra ripercorrono le tappe principali della vita straordinaria di Andy Warhol, dalle origini artistiche della Pop Art nel 1962 con la serigrafia di Campbell’s Soup alle famose serie su Elvis, Marilyn e Coca Cola.

Campbell’s Soup,1969 Serigrafia su carta, 88,9×58,4 cm
Collezione Eugenio Falcioni, Monaco (MC) © The Andy Warhol
Foundation for the Visual Arts Inc. by SIAE 2018 per A. Warhol

Il percorso espositivo riassume il cambiamento che Warhol ha impresso nel mondo dell’arte ma anche nella musica, nel cinema e nella moda, stravolgendo qualsiasi definizione estetica precedente. La mostra è prodotta e organizzata da Arthemisia in collaborazione con Eugenio Falcioni & Art Motors srl e curata da Matteo Bellenghi.

“Andy Warhol”
> fino al 24 febbraio 2019
Complesso del Vittoriano – Ala Brasini
Via di San Pietro in Carcere
Roma

Info e biglietti: www.ilvittoriano.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *