Stadio Olimpico: una notte col Liga

È l’ultima delle 9 date dello “Start Tour 2019” che sta portando Luciano Ligabue in concerto nei principali stadi italiani: venerdì 12 luglio, Stadio Olimpico di Roma.


La capitale si prepara ad abbracciare la stella di Correggio e a vivere una notte di grande rock. Oltre alle canzoni del suo recente “Start”, il dodicesimo album di inediti uscito lo scorso marzo, Ligabue propone una scoppiettante scaletta con i maggiori successi della sua carriera e un paio di medley, uno dei quali per chitarra e voce, costruiti sulle note di classici come “L’amore conta”, “Sogni di Rock’n’Roll”, “Il giorno di dolore che uno ha”, “Tu sei lei”, “Un colpo all’anima” e “Vivo morto X”, “Il giorno dei giorni”, “L’odore del sesso”, “Libera nos a malo”, “Il meglio deve ancora venire”.

“Ligabue: Start Tour 2019”
> 12 luglio 2019
Stadio Olimpico
Roma

Info e biglietti: www.ticketone.it

 

Laura e Biagio: due stelle allo stadio

Manca pochissimo oramai. Dopo il debutto domani a Bari, sabato sarà Roma a festeggiare l’arrivo di Laura Pausini e Biagio Antonacci con l’atteso Tour degli Stadi. Il grande appuntamento è allo Stadio Olimpico di Roma.

Uniti da un’amicizia e una complicità artistica di oltre 25 anni, le due stelle della musica italiana promettono uno show ricco di grandi sorprese, che li vedrà per la prima volta condividere un intero concerto insieme sul palco. In scaletta duetti inediti, i loro grandi classici e le loro più recenti hit, senza ovviamente dimenticare i loro ultimi singoli insieme, “Il coraggio di andare” e “In questa nostra casa nuova”. Ciliegina sulla torta: le spumeggianti coreografie di Luca Tommassini e i vestiti di musicisti e ballerini di materiale riciclato, realizzati grazie alla collaborazione tra la costumista Claudia Tortora, l’Accademia di Costume e Moda e l’azienda di recupero scarti industriali Scart del gruppo Hera.

Laura Pausini e Biagio Antonacci
“Laura Biagio Stadi 2019”
> 29 giugno 2019
Stadio Olimpico
Roma

Info e biglietti: www.ticketone.it

Cremonini: ci vediamo all’Olimpico nel 2018!

Mancano più di sette mesi ancora, ma la notizia farà sicuramente felici tutti i fan romani di Cesare Cremonini. Il cantautore bolognese ha infatti annunciato un tour che lo porterà per la prima volta ad esibirsi sul palco di quattro importanti stadi italiani, fra cui lo Stadio Olimpico di Roma il 23 giugno 2018.

Sarà uno show in cui Cesare ripercorrerà i suoi 18 anni di carriera, durante i quali ha scritto e pubblicato canzoni diventate patrimonio collettivo della musica pop italiana. “Stadi 2018” segnerà il suo ritorno dopo due anni di incessante lavoro di scrittura e produzione in studio che hanno dato vita alle canzoni del nuovo album di inediti Possibili scenari in uscita il 24 novembre, preceduto in questi giorni dal singolo Poetica, già disponibile su iTunes e Spotify.

Foto: Giovanni Gastel

Poetica – ha raccontato Cremonini – non è un pezzo. Ma una canzone. È stata scritta, suonata e cantata senza paura. Scelta come primo singolo perché rispetto alle altre canzoni che compongono l’album è priva di difese. La sua armatura sono la sua struttura, la sua melodia, la sua armonia, le sue parole umane e dirette. Non cerca facili scorciatoie e non si nasconde dietro alle mode del momento per piacere. La quiete nella canzone accompagna la tristezza. L’inquietudine del silenzio accompagna la paura”.

I biglietti del tour “Stadi 2018” e della data romana del 23 giugno sono disponibili su livenation.it, ticketone.it e in tutte le prevendite autorizzate.