Timberland Delphiville: passione sneaker

Sono sempre più utilizzate per dare un tocco di stile, fresco e moderno, tanto agli outfit eleganti quanto ai look informali. Le sneaker oversize si confermano anche per questa stagione un accessorio irrinunciabile della moda femminile. Timberland ne propone un’intera nuova linea, Delphiville, caratterizzata da finiture in pelle o in tela, una suola strutturata e un sofisticato disegno tessile.

Le Timberland Delphiville con la tomaia in pelle sono realizzate con pannelli in camoscio e nabuk, ognuno dei quali è frutto di una selezione artigianale di pregiati pelli provenienti da concerie sostenibili classificate Silver. L’intersuola in EVA leggera a doppia intensità e la suola in gomma garantiscono elasticità, comfort, ammortizzazione e stabilità.

Must-have dell’estate, le Delphiville con la tomaia in tessuto in microfibra sono più leggere e traspiranti. La spessa ma elegante suola a contrasto garantisce stabilità e comfort nei più diversi momenti delle giornate più calde.

Vieni a provare le sneaker TIMBERLAND nello store di Euroma2. Ti aspettiamo!

Georgina, volto della nuova campagna Yamamay

Il suo sorriso naturale e la sua bellezza fresca, sensuale e naturalmente elegante, campeggiano da qualche giorno sui media e nelle campagne d’affissione di tutta Italia. È la bellissima Georgina Rodriguez, star di Instagram e splendida compagna del fuoriclasse Ronaldo, testimonial Yamamay per la Primavera/Estate 2019.

25 anni, origini argentine, mamma della piccola Alana Martina, Georgina non colpisce solo per la sua bellezza latina ma anche per la sua devozione alla famiglia e per la sua spiccata personalità, valori ampiamente condivisi da Yamamay. Ad avvicinarla al brand italiano di lingerie è stata soprattutto l’impegno dell’azienda su questioni di rilevanza sociale: nei confronti delle donne, attraverso campagne di sensibilizzazione alla prevenzione del tumore al seno e, del pianeta, attraverso la campagna per la sostenibilità e la salvaguardia dell’ambiente marino #savetheocean, volta a garantire ai nostri figli un futuro migliore.

Negli scatti, realizzati dal fotografo spagnolo Xavi Gordo, scelto per il suo talento nel catturare il lato più spontaneo e vero delle donne, Georgina interpreta semplicemente se stessa: una donna indipendente nel pensiero come nel modo di intendere lo stile, una donna libera di essere sensuale a modo proprio. I capi che indossa, frutto di ricerca ed innovazione, fanno parte della collezione Basic, Spring e Mare di Yamamay, una collezione morbida, confortevole e raffinata, creata per il benessere delle donne e per esaltare le forme femminili.

Le nuove proposte YAMAMAY per la primavera-estate 2019 ti aspettano allo store di Euroma2. Vieni a scoprirle!

 

Tuta o salopette? Ci pensa Bershka

Riabilitate dalle tendenze delle ultime stagioni, tute e saloppette sono in realtà due capi evergreen della moda femminile e maschile. Comode e pratiche, restano il simbolo dell’abbigliamento casual, ma nelle declinazioni più chic possono diventare “uniformi” da indossare anche nelle occasioni più eleganti. Con la nuova collezione primavera-estate, Bershka ne propone tantissime, nei più diversi tagli e tessuti.

Con colori che vanno dal kaki al sabbia e al beige, la nuova collezione Bershka include tute lunghe con le bretelle spesse, le tasche ampie, la cintura e l’abbottonatura frontale. Oppure tute con le maniche corte o in jeans utility con colletto classico e la vita elasticizzata con cintura.

Nere e “gessate” sono invece le tute lunghe per chi punta a un outfit pratico ma più raffinato, da indossare, per esempio in occasione di un aperitivo o di un appuntamento serale. Si può scegliere lo scollo quadrato e a V, con le spalline sottili e la gamba larga. Oppure puntare alla stampa a righe, il collo halter. O, ancora, una seducente tuta lunga attillata nella delicata e classica nuance avorio.

Vieni a scoprire le ultime proposte primavera-estate 2019 di BERSHKA nello store di Euroma2. Ti aspettiamo!

I “viaggi” di Vanessa e la moda di Elena Mirò

Prendersi il proprio tempo per fermarsi, per ricordare e per rivivere momenti speciali: viaggi, emozioni, appunti ritrovati, fotografie che riscaldano il cuore. La filosofia del cosiddetto slow living è il filo conduttore della collezione Primavera-Estate 2019 di Elena Mirò, disegnata in collaborazione con Vanessa Incontrada e presentata lo scorso febbraio durante la Fashion Week di Milano nel flagship store di Piazza della Scala.

“Per disegnare la collezione Primavera-Estate di quest’anno – ha raccontato Vanessa Incontrada – mi sono ispirata a qualcosa che ho molto a cuore: sentirmi bene e far sentire bene le persone. Lavorare con il team di stile e l’Atelier di Elena Mirò, mi aiuta tantissimo in questo: abbiamo tutto il tempo che serve per scegliere un tessuto, una trama. Capita che un capo venga fatto e rifatto diverse volte per renderlo esattamente come ci siamo immaginati ed essere sicuri che una volta indossato regalerà una sensazione di benessere. Sposo appieno l’idea del prendersi il proprio tempo: amo Milano, la sua frenesia e la moda ma a volte prendermi una pausa nella tranquillità di Follonica, mi permette di pensare alla collezione senza distrazioni inutili”.

Il mood della capsule di Elena Mirò disegnata da Vanessa Incontrada è dunque fatto di evasione verso mondi lontani, il mix and match di espressioni culturali diverse. Sofisticate stampe foliage evocano le atmosfere zen di serre orientali, percorse da donne vestite di materiali naturali e fluidi come gli impalpabili spolverini coulissati in sete preziose.

Le ceramiche colorate di Tunisi prendono vita in stampe tridimensionali per abiti lunghi e caftani leggeri, per poi spaziare dall’altra parte del mondo, verso i tersi orizzonti del west: il jeans, le stampe bandana che sanno di azulejos…

Si viaggia con i ricordi, e compaiono i tramonti gialli dell’Africa, dove trovano posto mix di stampe tribali come piccole ombre in controluce, sahariane di lino che diventano blazer, camicie safari che diventano chemisier, tappeti di Nairobi come ispirazione per elaborati cardigan jacquard. Tutto è espresso seguendo il codice stilistico del brand: un modo di vestire rilassato, non rigoroso, decostruito, sempre attento alle stampe, raffinate e di carattere.

La nuova collezione di ELENA MIRO’ la trovi allo store di Euroma2. Ti aspettiamo!

Le borse Coccinelle, casual ma non troppo

Linee moderne e uno spiccato spirito casual chic. Sono i tratti distintivi della nuova collezione di borse Coccinelle per la primavera-estate 2019. Compatte, pratiche e disponibili in diverse nuance strizzano l’occhio a quante cercano l’accessorio più adatto al daywear della nuova stagione. A cominciare dalla borsa in camoscio Persefone, leggera, capiente e dal carattere casual.

Costruzione moderna e spirito casual chic fanno della Zaniah Mini, realizzata in vitello grana naturale, la borsa ideale per il daywear urbano.

Tocco retrò e personalità anni ’70 definiscono invece lo stile della Mini Arlettis, anch’essa realizzata in pelle di vitello.

Intramontabile, infine, la borsa a tracolla Ambrine cross. A quella in Pelle Bottalatino, Coccinelle affianca una nuova versione in suede, fresca e contemporanea.

Vieni a scoprire la nuova collezione di borse COCCINELLE nello store di Euroma2. Ti aspettiamo!