Ruggeri: concerto gratuito a Canale Monterano

Agosto caldissimo per Enrico Ruggeri che sta girando in lungo e in largo la Penisola con le date estive del suo “Alma Tour” dopo il successo raccolto nei club e nei teatri. Venerdì prossimo, 23 agosto, il cantautore milanese è nella piazza di Canale Monterano, vicino al Lago di Bracciano, a un’ora di auto dalla Capitale.

Sul palco lo accompagneranno Francesco Luppi (pianoforte e tastiere), Paolo Zanetti (chitarre), Fortu Sacka (basso) e Alessandro Polifrone (batteria). La scaletta prevede li brani del nuovo album “Alma” e un viaggio fra le canzoni del repertorio ultraquarantennale di Ruggeri. L’appuntamento è particolarmente ghiotto perché il concerto, organizzato da Pool Music Agency, è gratuito.

Enrigo Ruggeri – “Alma Tour”
> 23 agosto 2019
Piazza Del Campo
Canale Monterano (RM)

ingresso gratuito

Max Gazzè, live sotto le stelle di Anzio

Dopo la tournée per i 20 anni de “La Favola di Adamo ed Eva” e il successo del suo decimo album in studio “Alchemaya”, Max Gazzè sta girando l’Italia con un tour estivo che venerdì prossimo, 2 agosto, approda sul palco di Villa Adele, ad Anzio.

Insieme a lui, in questo nuovo viaggio musicale che ripercorre i momenti chiave di una carriera cominciata nel 1996, ci sono i suoi musicisti di sempre: Giorgio Baldi (chitarre), Cristiano Micalizzi (batteria), Clemente Ferrari (tastiere) e Max Dedo più una particolarissima sezione fiati.

Max Gazzè – “On the road”
Summer Tour 2019
> 02 agosto
Villa Adele
Anzio

Info e biglietti: www.ticketone.it

 

Roma, un weekend a tutto rock

Si preannuncia un fine settimana “ad alto volume” quello che potrà vivere Roma sabato 20 e domenica 21 luglio: tanta buona musica dal vivo e tanto rock per tutte le generazioni.

Il menù di sabato 20 propone, fra gli altri, l’appuntamento del Roma Summer Fest con un gigante del rock progressivo, Steve Hackett. Lo storico chitarrista dei Genesis, atteso sul palco dell’Auditorium Parco della Musica, eseguirà interamente l’album dei Genesis “Selling England by the Pound” oltre a brani del suo celebre album solista “Spectral Mornings” che quest’anno compie 40 anni, oltre ad altri intramontabili classici.
Sempre sabato, all’Ippodromo delle Capannelle, per Rock in Roma, ci sono invece i Ministri e Giancane, mentre a infiammare lo Stadio Olimpico saranno i britannici Muse.

Doppietta per Mark Knopfler: il leader dei Dire Straits sarà alle Terme di Caracalla sia il 20 che il 21 luglio.

Grande attesa, domenica 21 luglio, anche per il cantante dei Radiohead Thom Yorke che ha da poco pubblicato il suo nuovo album solista “Anima” e che si esibirà all’Auditorium Parco della Musica per Roma Summer Fest. Tutti i fan dell’hip-hop italiano si daranno invece appuntamento domenica 21 all’Ippodromo delle Capannelle per il live show di Sfera Ebbasta.

 

Stadio Olimpico: una notte col Liga

È l’ultima delle 9 date dello “Start Tour 2019” che sta portando Luciano Ligabue in concerto nei principali stadi italiani: venerdì 12 luglio, Stadio Olimpico di Roma.


La capitale si prepara ad abbracciare la stella di Correggio e a vivere una notte di grande rock. Oltre alle canzoni del suo recente “Start”, il dodicesimo album di inediti uscito lo scorso marzo, Ligabue propone una scoppiettante scaletta con i maggiori successi della sua carriera e un paio di medley, uno dei quali per chitarra e voce, costruiti sulle note di classici come “L’amore conta”, “Sogni di Rock’n’Roll”, “Il giorno di dolore che uno ha”, “Tu sei lei”, “Un colpo all’anima” e “Vivo morto X”, “Il giorno dei giorni”, “L’odore del sesso”, “Libera nos a malo”, “Il meglio deve ancora venire”.

“Ligabue: Start Tour 2019”
> 12 luglio 2019
Stadio Olimpico
Roma

Info e biglietti: www.ticketone.it

 

Laura e Biagio: due stelle allo stadio

Manca pochissimo oramai. Dopo il debutto domani a Bari, sabato sarà Roma a festeggiare l’arrivo di Laura Pausini e Biagio Antonacci con l’atteso Tour degli Stadi. Il grande appuntamento è allo Stadio Olimpico di Roma.

Uniti da un’amicizia e una complicità artistica di oltre 25 anni, le due stelle della musica italiana promettono uno show ricco di grandi sorprese, che li vedrà per la prima volta condividere un intero concerto insieme sul palco. In scaletta duetti inediti, i loro grandi classici e le loro più recenti hit, senza ovviamente dimenticare i loro ultimi singoli insieme, “Il coraggio di andare” e “In questa nostra casa nuova”. Ciliegina sulla torta: le spumeggianti coreografie di Luca Tommassini e i vestiti di musicisti e ballerini di materiale riciclato, realizzati grazie alla collaborazione tra la costumista Claudia Tortora, l’Accademia di Costume e Moda e l’azienda di recupero scarti industriali Scart del gruppo Hera.

Laura Pausini e Biagio Antonacci
“Laura Biagio Stadi 2019”
> 29 giugno 2019
Stadio Olimpico
Roma

Info e biglietti: www.ticketone.it

Morricone, 7 concerti per salutare Roma

Il Maestro Ennio Morricone, che ha da poco festeggiato il suo 90° compleanno, sta affrontando l’ultima serie di concerti del suo tour che ha fin qua riscosso un grande successo. Dopo i due show all’Arena di Verona del mese scorso, Morricone si esibirà da sabato prossimo fino al 23 giugno in ben 7 concerti alle Terme di Caracalla di Roma (15-16-18-19-21-22-23 Giugno 2019). Le prime 6 date sono già sold out da tempo ed è cominciata la corsa all’ultimo biglietto disponibile per la data del 23 giugno.

I concerti sono parte del suo “60 Years of Music” World Tour, che celebra il 60° anniversario della carriera del compositore e direttore d’orchestra, e che coinvolge sul palco oltre 200 persone fra orchestra e coro. Sarà l’ultima occasione per ascoltare il Maestro dal vivo prima del definitivo ritiro dalle scene.

Ennio Morricone : “The Final Concerts”
15 > 23 giugno 2019
Terme di Caracalla
Roma

info e biglietti: www.ticketone.it

 

 

 

Mahmood a Roma: una notte al museo

Il secondo posto conquistato all’Eurovision Song Contest a Tel Aviv ha confermato tutto il talento del giovane vincitore del Festival di Sanremo 2019. Il suo “Soldi” è tuttora uno dei maggiori successi radiofonici della stagione e il suo primo album “Gioventù Bruciata” è rimasto a lungo ai vertici della classifica FIMI-GfK. La ventata di originalità portata dalla musica di Mahmood ha saputo conquistare un pubblico trasversale e spopolare anche al di fuori dei confini nazionali, approdando persino oltreoceano con il New York Times che ha voluto dedicargli un lungo articolo.

Dopo l’acclamata partecipazione all’Eurovision Song Contest, Mahmood ha ripreso a esibirsi dal vivo con il suo “Good Vibes Tour” che lunedì 17 giugno fa tappa a Roma per un imperdibile concerto al Museo Nazionale delle Arti del XXI.

“Mahmood – Good Vibes Tour”
>17 giugno 2019
MAXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI
via Guido Reni, 4
Roma

Info e biglietti: www.ticketone.it

 

 

 

Coez in tour: si parte col triplete romano

Debutta oggi il nuovo tour italiano dei palazzetti di Coez, al secolo Silvano Albanese. Non uno ma ben tre i concerti del cantautore campano che sta riscuotendo un clamoroso successo anche col suo secondo album “È sempre bello”. Oltre a stasera, data sold out da diverso tempo, Coez sarà al Palazzo dello Sport anche il 29 e il 31 maggio. Stessa città e stessa location dove aveva voluto terminare il tour precedente: un motivo di più per prevedere che l’accoglienza che gli riserverà il pubblico della Capitale sarà calorosissima.

“Coez – È sempre bello in tour”
28, 29, 31 maggio 2019
Palazzetto dello Sport
Roma

info e biglietti: www.ticketone.it

Metti un sabato con Raf & Tozzi

Un viaggio fra i tanti successi di due fra i più amati artisti della canzone italiana. È quello che promette il live show che Raf e Umberto Tozzi portano sabato prossimo sul palco del Palazzo dello Sport, tappa romana di un tour che ha debuttato il 13 maggio al Mediolanum Forum di Milano e che attraverserà l’Italia da nord a sud per un totale di 13 concerti.

photo: Angelo Trani

Per la prima volta insieme in tour, Raf e Tozzi hanno messo a punto una scaletta di oltre trenta brani che faranno ballare e cantare più generazioni, da “Cosa resterà degli anni ’80”, “Il battito animale”, “Sei la più bella del mondo”, “Self control”, “Siamo soli nell’immenso vuoto che c’e” e “Ti pretendo” a “Dimentica dimentica”, “Gloria”, “Io muoio di te”, “Qualcosa qualcuno”, “Si può dare di più”, “Stella stai” e “Ti amo”. Gran finale con “Gente di mare”.

Raf & Tozzi
> 18 maggio 2019
Palazzo dello Sport
Roma

info e biglietti: www.ticketone.it

 

 

 

 

Thegiornalisti: sale la febbre anche a Roma

Partito a ottobre, come previsto, il LOVE Tour 2018 dei Thegiornalisti ha fatto registrare ovunque il tutto esaurito. Non ha fatto eccezione la data romana, quella di mercoledì 21 novembre al Palalottomatica, sold out già da diverso tempo. Niente paura, comunque. I fan della band di Tommaso Paradiso potranno rifarsi la prossima primavera, quando Thegiornalisti torneranno al PalaLottomatica per altre due date – giovedì 11 (già sold out) e venerdì 12 aprile 2019. La corsa agli ultimi biglietti è già cominciata…

Nati nel 2009 dall’unione di Tommaso Paradiso, Marco Antonio Musella e Marco Primavera, Thegiornalisti sono una delle realtà di maggior successo dell’attuale pop italiano. Il fortunato tour prende il nome dal loro ultimo disco, LOVE, ricco di brani che hanno accompagnato la nostra estate e non solo, come “Questa nostra stupida canzone d’amore”, “Felicità puttana” e “New York “.

“Thegiornalisti Love Tour”
21/11/2018 PalaLottomatica (sold out)
11/04/2019 PalaLottomatica (sold out)
12/04/2019 PalaLottomatica

Info e biglietti: www.vivoconcerti.it