Il negozio per gli amanti degli animali My Pet

L’angolo tutto dedicato agli amici animali a Euroma2

Nel Centro Commerciale Euroma2 c’è uno spazio interamente dedicato agli amanti degli animali. La catena di negozi My Pet nasce, infatti, da una grande passione. La storia attinge le radici da una vocazione comune che ha dato vita al desiderio di creare qualcosa di nuovo e diverso.

Chi ha un cane o un gatto ben presto creerà un legame tale da farlo entrare a far parte della famiglia, per diventarne un componente a tutti gli effetti.

Dall’amore per la vita e per gli animali e dalla costante richiesta di professionalità e serietà nell’assistenza alla cura dei cuccioli, è nato My Pet a Roma. Un negozio che è diventato, nel corso degli anni, un punto di riferimento nel territorio romano nell’acquisto di un animale per sé e per la propria famiglia.

Assistiti da personale qualificato e con la costante presenza di tecnici veterinari specializzati, lo Store di Euroma2 è a completa disposizione per una consulenza nell’importante scelta di accogliere un nuovo animale nella propria abitazione, per rispondere alle domande del pubblico e per costruire insieme un percorso di formazione ed educazione, studiando insieme gli spazi e le esigenze del nuovo arrivato.

Nello Store al piano terra “My Pet – Gli specialisti degli animali” si possono trovare, oltre a cani e gatti: conigli nani ermellino, conigli nani ariete, criceti e ricci.

Ogni animale proviene esclusivamente da allevamenti italiani selezionati, e tutti gli animali che potrete trovare in negozio vengono controllati dai veterinari della clinica Villa Flaviana: i conigli vengono consegnati con libretto di vaccinazione, antiparassitario, vaccino e sverminazione.

Il coniglio ariete nano è dotato di una vivace intelligenza, è curioso e socievole, ma non ama essere lasciato per troppo tempo da solo. Il coniglio ariete nano o ariete olandese, è la razza di taglia più piccola; ha una testa compatta e orecchie abbastanza lunghe, anche se non raggiungono il terreno. La corporatura piccola e compatta, insieme al carattere curioso, ne fanno un animale perfetto per l’adozione domestica. Tra le ragioni principali per cui questa razza si adatta bene a vivere in casa c’è senz’altro il carattere, molto docile, affettuoso e allegro. I coniglietti amano giocare con il padrone e saltellare. Sebbene non emettano suoni per comunicare, questi animali hanno un linguaggio del corpo ben preciso, attraverso il quale riescono ad esprimere i propri stati d’animo e le proprie emozioni. I conigli nani, infatti, manifestano l’affetto saltellando e girando intorno ai piedi del padrone, mordicchiandone le mani. In caso di richiesta di cibo, tendono ad alzare le zampe, mentre quando si stendono sul pavimento significa che desiderano essere accarezzati.

Il coniglio nano ermellino ha un corpo raccolto, corto e tondeggiante, sia nella parte anteriore, che posteriore. Le zampe sono corte ed esili. La testa è grossa rispetto al resto del corpo, le orecchie corte e dritte. Il colore è bianco e gli occhi possono essere neri o azzurri. Anche questo è un ottimo animale da compagnia, curioso e sveglio, ma allo stesso tempo tende ad essere timoroso e a spaventarsi dei rumori. Segna il suo territorio semplicemente strofinandosi con il muso, ed è un animale molto pulito. Dimostra il suo affetto leccando il proprio padrone, mentre quando è affamato tende ad appoggiarsi sulle zampe posteriori e ad innalzarsi.

Le tante caratteristiche fisiche e caratteriali evidenziate di questi piccoli animali lasciano comprendere come sia essenziale farsi guidare da esperti rivenditori nella scelta di una o l’altra specie.

Sarà importante rendersi conto fin dall’inizio delle abitudini dei nuovi amici per capire come impostare meglio la “convivenza” e instaurare un rapporto che sia più lungo e duraturo possibile.

Come gestire il tempo con i bambini a casa

Piccolo Manuale di sopravvivenza per Genitori ai tempi del Covid-19

Le famiglie con bambini in questi giorni si trovano a gestire il tempo in modo del tutto nuovo. Le Scuole sono chiuse e i piccoli trascorrono l’intera giornata a casa. Come interagire con loro e come utilizzare il tempo a disposizione? A tutti coloro che si sono posti questa domanda, è rivolto il “Piccolo Manuale di sopravvivenza per Genitori ai tempi del Coronavirus”, a cura della Dott.ssa Maria Giusy Rosamondo, terapeuta familiare.
Un manuale pratico e di semplice consultazione per genitori che devono gestire l’emergenza del Coronavirus all’interno delle proprie case.
Una guida veloce che aiuta i genitori a spiegare ai propri figli ciò che sta avvenendo senza generare panico e che li guida nella gestione del tempo da organizzare insieme mentre le solite attività quotidiane all’esterno, sono state necessariamente ridotte.


Si tratta di un manuale che si occupa di dare informazioni pratiche su un tipo di comunicazione genitore-figlio in momenti di emergenza, come quella specifica del Coronavirus, ma in realtà tratta in maniera universale il rapporto con i figli e come entrare nel loro mondo emotivo aiutandoli ad evolvere nel loro percorso di crescita.
La dott.ssa Maria Giusy Rosamondo, Psicoterapeuta della Famiglia, ha decennale esperienza con le famiglie e la mette a disposizione per aiutare i genitori nel difficile compito di educare e crescere quelli che un giorno saranno adulti in grado di prendere in mano la propria vita in maniera sicura ed equilibrata.

Sperando che l’emergenza finisca presto e che magari questo particolare momento sia l’occasione per imparare qualcosa in più nel rapporto con i figli, vi invitiamo a scaricare il Manuale gratuito che trovate al link sottostante:

Manuale, genitori, figli, educazione, tempo libero, attività, casa

Buona lettura!