Ortaggi di stagione: benvenuti asparagi!

Bietole, carciofi, cicorie, cipolle, porri, sedano, spinaci, zucchine. Sono solo alcune delle verdure fresche che è possibile consumare in questa stagione e con grande beneficio per la salute. Fra tutti gli ortaggi disponibili da qualche settimana non si può fare a meno di ricordare gli asparagi, portentoso concentrato di sali minerali e vitamine.

Photo: Sarah Pflug

Teneri e gustosi gli asparagi sono composti per il 90% da acqua ed hanno straordinarie proprietà diuretiche e depurative. Grazie a particolari molecole, le purine, sono dei grandi alleati dei nostri reni perché evitano ristagni di liquidi e riducono il rischio di calcoli renali. Da sempre sono impiegati nella medicina popolare come antinfiammatorio per la milza e drenante per i polmoni. Inoltre, la loro azione diuretica, liberando l’organismo dai ristagni e dalle scorie, aiuta a combattere la cellulite.

Photo: Matthew Henry

Gli asparagi contengono anche sostanze antiossidanti che si rivelano utili a contrastare i segni dell’invecchiamento della pelle. Il glutadione, inoltre, aiuta a proteggerla dagli effetti dannosi dei raggi solari e dell’inquinamento. Anche la nostra pressione può trarre beneficio dal consumo degli asparagi: prevengono le malattie cardiocircolatorie grazie alle saponine, ai polifenoli e al potassio.

Photo: Shopify Partners / Burst

Il periodo ideale per acquistare gli asparago freschi? Da aprile a giugno. Attenzione però che non siano duri e che abbiano le cime ben chiuse. Mangiarli crudi, magari in un’insalata, è il modo più naturale per consumarli. Altrimenti, per non comprometterne le proprietà nutritive, affidatevi alla cottura a vapore. Particolarmente gustosi se saltati in padella o cotti alla piastra e conditi solo con un filo di olio e in abbinamento con pasta, riso, uova, formaggio o carne!

Photo: Shopify Partners / Burst

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *