Natale si avvicina: come l’addobbo l’albero?

È un simbolo imprescindibile, un punto fermo della tradizione natalizia. Che sia sintetico o che si tratti un abete vero, l’albero di Natale non può mancare nella maggior parte delle case italiane. E come l’usanza vuole, la sua preparazione comincia nel giorno dell’Immacolata concezione.
Ma come addobbarlo? Cosa suggeriscono le ultime tendenze proposte, per esempio, alla Fiera Christmasworld di Francoforte?

 

Per cominciare, come criterio generale si può scegliere di addobbare l’albero puntando su un tema cromatico ben preciso: bianco, con luci e decorazioni effetto cristallo che ricreano un aspetto innevato e un mood più nordico; dorato, con decorazioni color oro e palline bianche o di vetro; rosso, da abbinare ad elementi bianchi, nel segno di un’iconografia più tradizionale.

 

Per chi è legato all’immagine del Natale più tradizionale, è lo stile country quello a cui ispirarsi: colori classici come il rosso, il verde e il bianco, e un tripudio di fiocchi, nastri, festoni di pino, ghirlande, stelle di Natale, candy stick, palline colorate. Il tutto in un contesto domestico addobbato con decorazioni in tartan, cuscini a tema, candele e, per la gioia dei più piccoli, pupazzi, carillon, villaggi illuminati e macchinine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *