Natale e Capodanno: l’arte che resta aperta

Andare per musei durante le feste? Grazie alle aperture straordinarie di diverse strutture della Capitale, godersi una bella mostra anche durante il periodo natalizio è un’impresa possibile. Dove? Ecco qualche segnalazione fra le maggiori mostre in corso a Roma.

Al Complesso del Vittoriano – Ala Brasini continua la mostra di Andy Warhol: in esposizione oltre 170 opere che celebrano il genio della Pop Art in occasione del novantesimo anniversario della sua nascita. In contemporanea il Vittoriano ospita la mostra di un altro gigante americano, Jackson Pollock, e dei più grandi rappresentanti della scuola di New York, da Mark Rothko a Willem de Kooning e Franz Kline. Aperture speciali del Vittoriano:
24 dicembre 9.30 – 15.30
25 dicembre 15.30 – 20.30
26 dicembre 9.30 – 20.30
31 dicembre 9.30 – 15.30
1 gennaio 15.30 – 19.30
6 gennaio 9.30 – 20.30

Per gli amanti dell’arte contemporanea segnaliamo “Dream. L’arte incontra i sogni”, la nuova mostra collettiva organizzata da Danilo Eccher al Chiostro del Bramante. Protagonisti: Anselm Kiefer, Mario Merz, Giovanni Anselmo, Christian Boltanski, Doris Salcedo, Henrik Håkansson, Wolfgang Laib, Claudio Costa, Kate MccGwire, Anish Kapoor, Tsuyoshi Tane, Ryoji Ikeda, Bill Viola, Alexandra Kehayoglou, Peter Kogler, Luigi Ontani, Ettore Spalletti, Tatsuo Miyajima, James Turrell. Inoltre, per la prima volta al mondo, le parole di uno scrittore, ispirate alle opere degli artisti protagonisti della mostra e interpretate da 14 attori italiani, accompagnano il pubblico attraverso una audioguida. Aperture straordinarie:
24 dicembre 10.00 – 17.00
25 dicembre 16.00 – 21.00
26 dicembre 10.00 – 21.00
31 dicembre 10.00 – 19.00
1 gennaio 10.00 – 21.00
6 gennaio 10.00 – 21.00

Altra mostra da non perdere è quella di Picasso in corso a Galleria Borghese. È la prima mostra in Italia dedicata al Picasso scultore. Pensata come un viaggio attraverso i secoli, seguendo il filo cronologico dell’interpretazione plastica delle forme, la mostra presenta 55 capolavori di Picasso realizzati tra il 1902 e il 1961, fotografie di atelier inedite e video.
Aperture:
a eccezione del 25/12 e del 1 Gennaio che è chiuso, il museo resta sempre aperto dal martedì alla domenica dalle 9.00 alle 19.00

Mantengono invece aperti i battenti per l’intero periodo natalizio le Scuderie del Quirinale dove è possibile visitare l’originale mostra “Ovidio. Amori miti e altre storie”. Oltre 200 opere tra affreschi e sculture antiche, preziosissimi manoscritti medievali e dipinti di età moderna accompagnano il racconto della vita del poeta e dei temi al centro dei suoi scritti: l’amore, la seduzione, il rapporto con il potere e il mito.
Aperture durante le feste:
24 dicembre 10.00 – 14.00
25 dicembre 16.00 – 19.00
26 dicembre 10.00 – 19.00
31 dicembre 10.00 – 14.00
1 gennaio 16.00 – 19.00
6 gennaio 10.00 – 19.00

Nei giorni che separano il Natale dal Capodanno è possibile anche organizzare una visita ai Musei Vaticani e alla splendida Cappella Sistina. La struttura resta chiusa il 25, 26 dicembre e il 1 e 6 gennaio, ma è aperta in tutti gli altri giorni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *