Lucinda Riley e la ragazza della luna

Dai paesaggi incontaminati della Scozia allo splendore assolato della Spagna. Il nuovo capitolo della saga bestseller “Le sette sorelle” di Lucinda Riley si intitola “La ragazza della luna” (Giunti, pp 720, euro 16,90) e riserva a tutti i fan della scrittrice irlandese altre pagine piene di incontri e sorprese. Un libro perfetto da regalare a San Valentino…

Sono trascorsi ormai sei mesi dalla morte di Pa’ Salt, e Tiggy, la quinta delle sorelle D’Aplièse, accetta un lavoro nella riserva naturale di Kinnaird. In questo luogo selvaggio e completamente isolato nelle Highlands scozzesi, si dovrà occupare di una razza felina a rischio di estinzione per conto di Charlie, l’affascinante proprietario della tenuta. Qui Tiggy incontra Cal, il guardacaccia e coinquilino, che presto diventerà un caro amico; Zara, la figlia adolescente e un po’ ribelle di Charlie e Zed Eszu, corteggiatore insistente nonché ex fidanzato di una delle sorelle. Ma soprattutto incontra Chilly, un vecchio gitano che sembra conoscere molti dettagli del suo passato e di quello di sua nonna: la famosa ballerina di flamenco Lucía Amaya Albaycín. Davvero una strana coincidenza, ma Tiggy ha sempre avuto un intuito particolare, una connessione profonda con la natura. Questo incontro non è casuale, è parte del suo destino e, quando sarà pronta, non dovrà fare altro che seguire le indicazioni di Pa’ Salt e bussare a una porticina azzurra nel Cortijo del Aire, a Granada.

Nata a Lisburn, nell’Irlanda del Nord, Lucinda Riley ha lavorato per il cinema, il teatro e la tv e ha esordito come scrittrice a 24 anni. I suoi romanzi sono dei bestseller internazionali che hanno venduto oltre 13 milioni di copie nel mondo e sono tradotti in 39 Paesi.

La ragazza della luna e gli altri romanzi della saga “Le Sette Sorelle” di Lucinda Riley li trovi alla LIBRERIA FELTRINELLI di Euroma2.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *