LIU JO CELEBRA I SUOI 25 ANNI CON K. JENNER

Con la super top americana il brand inaugura un nuovo sistema di comunicazione che lo accompagnerà per tutto il 2020

La musica si ascoltava col walkman, i social erano lontani, la moda stava cambiando per sempre. Era il 1995 e Liu Jo faceva il suo ingresso nel panorama fashion, scommettendo sul futuro e guardando al contemporaneo in chiave distintiva e identitaria. Alla base un’intuizione semplice quanto innovativa: creare per le donne qualcosa che le facesse sentire sempre se stesse, al meglio, supportandole ogni giorno.

Quello che è accaduto da allora è storia di un marchio che negli anni ha tracciato il proprio percorso internazionale con riconoscibilità, e che oggi – nel 2020 – celebra un anniversario, valoriale più che anagrafico, che è al contempo traguardo e nuovo inizio.

#Bornin1995 è l’hashtag che racconta il nuovo sistema di comunicazione di Liu Jo che nel 2020 avrà per protagonista un’icona contemporanea indiscussa, Kendall Jenner, super top e influencer globale che sarà protagonista di una nuova dimensione comunicativa; per un intero anno il suo volto e la sua personalità saranno il fulcro di un progetto che travalicherà il valore di ‘semplice’ campagna, facendosi messaggio rotondo e trasversale indirizzato alle giovani venticinquenni di oggi, che in Liu Jo possono trovare un alleato quotidiano che le aiuti a sentirsi forti, belle, e sempre più empowered.

Proprio Kendall, scelta per il suo potere mediatico e per la vicinanza ‘anagrafica’ e simbolica al brand – lei stessa è nata nel 1995 –, rappresenta un ‘ponte’ ideale tra passato, presente e futuro del marchio; nella sua coolness sembra aver raccolto il testimone ideale di un’altra grande icona contemporanea, Kate Moss, che così a lungo ha accompagnato il brand con la sua allure senza tempo, in un gioco ideale che sembra traslare “from Kate to Kendall”.

Kendall è una venticinquenne magnetica che racchiude alla perfezione una doppia anima – quella più autentica e rock, quella più chic femminile – esattamente come Liu Jo racconta più lati di ogni donna, passando dal denim alle main collections. Gli scatti che la ritraggono lavorano sui codici di posizionamento di marca propri del brand e si affiancano a contenuti paralleli e pensati unicamente in chiave digitale: da una parte una campagna più “classica” e multimedia che rafforza il legame con le consumatrici affezionate a Liu Jo; dall’altra, invece, una nuova dimensione digitale, pensata appositamente per “dialogare” con quelle giovani donne che oggi rappresentano il futuro del brand. Con la sua potenza social e il suo glamour allo stato puro, Kendall è infatti una vera icona per le più giovani, ed è oggi volto di un marchio che raccoglie la voce della generazione Z rimanendo fedele ai propri codici: #Bornin1995 ma già pronto a cogliere la sfida del futuro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *