La nuova collezione di Harmont & Blaine

La capsule collection “The Colour Vibes Edition” interpreta la parte più colorata e rappresentativa del brand

La collezione Harmont & Blaine Primavera-Estate 2020 trae ispirazione da un ordinario Laundry Day e vuole raccontare il sapore dell’estate e la forza del punto di vista.

I panni stesi del bucato diventano forme che raccontano colori e silhouette che si rincorrono in un’elegante e colorata onda dinamica.

I fili del bucato parlano di estate, di sole e cieli puliti e nel contempo si possono leggere come dei romanzi e parlano di chi li usa, di abitudini, gusti e personalità.

Proprio da un apparentemente “ordinario giorno di bucato” nasce la capsule collection “The Colour Vibes Edition” che interpreta la parte più colorata e rappresentativa di Harmont & Blaine che, dell’uso del colore, ha fatto il suo tratto distintivo.

La collezione vuole raccontare, infatti, l’estate e un preciso punto di vista, che è quello del brand e la sua visione della Primavera – Estate 2020.

Tre i temi principali: bandana/bandiera; camicie tinto filo e fiori.

Nel primo pattern, bandiere e bandane si fondono per una contemporary elegance fatta di capi che oscillano tra un recupero del gusto pulito e sartoriale ad un’attitude più rilassata e free time, tra materiali tecnici e performanti e pattern bandane dal sapore tradizionale. Pezzi active vengono interpretati in mix con classici del menswear.

Nel secondo, gli effetti del lavaggio intervengono sulle cromie dei tessuti che schiariscono, virano, si mescolano e mutano. È il tema del denim lavato e schiarito e degli effetti delavé su cotone, dei tie&dye, delle tinture sfumate.

Gli outfit sono rilassati e colorati, con dettagli di eleganza italiana. L’heritage di Harmont & Blaine è raccontato con camicie contemporary patchwork, in cui righe e disegnature tinto filo si intrecciano in un effetto di mosaico.

Infine, l’ultimo pattern vede il total white alla base di un tema interrotto da touch cromatici vibranti per ottenere look quotidiani e dinamici, interpretati da un mix tra fiori, colori acidi e intensi, effetti di teleria e lino.

Interamente vintage la Scarpa Basket “Jordi” in pelle e camoscio con suola in TR-BIDENSITA’ che avvolge la tomaia donando l’effetto a cassetta e accentuando caratteristiche performanti per Grip e Leggerezza. Realizzata in rosso, ocra, verde, celeste, blu e bianco.

Un progetto che non si limiterà alla sola proposta abbigliamento ma sarà esteso in ottica omnichannel: alle boutique del brand, al packaging, al gadget, fino a campagne advertising dedicate.

Harmont & Blaine S.p.A. è l’azienda italiana, contraddistinta dal noto marchio del Bassotto, che produce e distribuisce abbigliamento smart upper-casual di fascia alta destinata al segmento premium del mercato.  Con un fatturato 2018 di 93 milioni di euro, oltre 500 dipendenti diretti e più di 1.000 di indotto, Harmont & Blaine S.p.A. ha la sua sede principale in provincia di Napoli. Il marchio è fortemente riconosciuto in Italia e all’estero per la sua capacità di interpretare il Mediterranean lifestyle, con collezioni caratterizzate dall’elevata qualità e dalla costante ricerca di colori, forme e nuovi materiali che rispondano alle richieste di un consumatore internazionale sempre più attento ed esigente. Harmont & Blaine conta oltre 140 punti vendita monomarca e shop-in-shop in Italia e nel mondo, tra cui Milano, Napoli, Capri, Portofino, Parigi, Cannes, Dubai, Doha, Miami, Mexico City, Panama, Santo Domingo, Cartagena e Hong Kong. A ottobre 2014 l’Azienda ha aperto il capitale sociale al fondo di investimento Clessidra.

 Il punto vendita di Euroma2, si trova al piano terra del Centro Commerciale.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *