Finger food, l’antipasto di fine anno è servito

Che piani avete per l’ultimo dell’anno? Cenone al ristorante, a casa con tutta la famiglia o ritrovo informale con gli amici? Se siete da “festeggiamenti in casa” avete già pensato al menu o siete di quelli della cucina all’ultimo minuto?
In quest’ultimo caso ecco alcuni consigli per dei semplici finger food, perfetti da potersi consumare anche in piedi mentre si chiacchiera o come aperitivo in attesa di sedervi a tavola e aspettare l’arrivo della mezzanotte e il tradizionale brindisi.

Un grande classico col quale è facile attirare i gusti di molti è la caprese. L’antipasto di verdura è ideale anche per giocare sulla presentazione usando, per esempio, dei bicchierini e creando così degli strati colorati di pomodoro, mozzarella e basilico.

La bruschetta è un altro must degli aperitivi e può essere realizzata in diverse varianti. In un periodo freddo come questo è l’ideale cambiare usando la polenta e abbinandola a diverse composizioni come i salumi e i formaggi.
Il fritto è un piatto sempre apprezzato, su tutte le verdure in pastella. Facili da realizzare sono anche le pizzette al forno. Le polpette sono semplici e gustose, da mangiare anche fredde. E ancora: involtini di pesce, di carne oppure di melanzane e quinoa per gli amici vegeteriani.

Non dimenticate poi focacce e pizzette e le immancabili olive. E per finire, per non sbagliare, un classico dei classici: le tartine al salmone. Basta del buon salmone affumicato, burro e pane per tramezzini tostato. Per un tocco di classe aggiungete un ciuffetto di formaggio fresco, pepe rosa, erba cipollina ed il gioco è fatto!

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *