Euroma2: al via gli open days dell’Università

Sarà un’edizione dai grandi numeri quella dedicata all’orientamento universitario che, promossa e organizzata da Euroma2, si apre oggi 13 marzo e va avanti fino a sabato 16 marzo sotto il titolo di “In-Formazione Universitaria”. Giunta alla sua IV edizione, l’iniziativa si svolge negli spazi dello shopping mall di Viale dell’Oceano Pacifico e fa registrare un’importante risposta da parte di Università e Accademie partecipanti. Per l’edizione 2019, infatti, le richieste sono aumentate del 30%, raggiungendo il numero di quaranta adesioni. Si tratta di un evento molto atteso da studenti e famiglie, per la concreta possibilità di conoscere da vicino i programmi e le offerte degli Atenei e delle Accademie. Un’occasione immancabile per migliaia di studenti di Roma e del Lazio in procinto di scegliere il percorso formativo che li porterà a costruire la loro carriera lavorativa. Quale corso di studi sarà più indicato per raggiungere tale obiettivo? I ragazzi in visita presso Euroma2 potranno valutare insieme a professori e studenti, la strada più adatta alle loro esigenze, in base ai propri interessi, inclinazioni e attitudini. Si potranno fare domande direttamente a coloro che ogni giorno vivono e lavorano nel mondo dell’Università, per ricevere informazioni e orientarsi meglio fra le tante offerte formative a disposizione.

Da oggi a sabato 16 marzo, Euroma2 invita gli studenti del quarto e quinto anno delle superiori a visitare la Galleria, che per quattro giorni si trasformerà in una grande piazza dedicata agli Open Days delle Università e delle Accademie, al fine di nutrire le aspettative dei ragazzi in tema di formazione e futuro percorso di studi. Vi aspettiamo numerosi!

 

2 risposte a “Euroma2: al via gli open days dell’Università”

  1. Buongiorno l’iniziativa è stata molto interessante. Vorrei sapere se ci sarà un’altra edizione perché porteremo anche il Nostro Istituto Accademia Alfonsiana della Pontificia Università Lateranense. Grazie per una cortese risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *